VIDEO - Ciurma Nemica alla conquista di Foggia: "Tutta mia la città"

Il gruppo ultras della curva nord ha riscritto il testo completo della canzone degli Equipe 84 sui muri della città

Tutta mia la città sui muri di Foggia

Hanno ritenuto opportuno imbrattare i muri di Foggia per spiegare che la città appartiene a loro e a nessun altro. Lo hanno fatto riproducendo con delle frasi, ciascuna firmata Acab, la canzone degli Equipe 84 “Tutta mia la città”.

Protagonisti dell'iniziativa sono la “Ciurma Nemica”, gruppo ultras della curva nord dello stadio Zaccheria. Non paghi dei segni lasciati sulle pareti della città, hanno pubblicato anche un video su YouTube, dove, insieme alla canzone, scorrono le fotografie delle scritte sui muri. Tra i foggiani pochi sorrisi e tanta indignazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento