Un tunnel sotto il “buco’ della piazza, la voragine smaschera il piano della banda

La voragine che si è aperta tra Corso Cairoli e Piazza Giordano ha smascherato i piani di una banda intenzionata a ripulire il caveau dell'istituto di credito del Banco Popolare di Milano

La voragine in Piazza Giordano

Chi l’avrebbe mai detto che dietro la voragine apertasi in pieno centro  tra Corso Cairoli e Piazza Giordano, a un paio di metri di profondità, si nascondesse un tunnel? La vicinanza con la Banca Popolare di Milano non lascia alcun dubbio sull’eventualità che a scavarla siano stati i componenti di una banda intenzionata a ripulire il caveau dell’istituto di credito di piazza Umberto Giordano.

A conferma di questa ipotesi c’è anche il materiale trovato dai tecnici del Comune, lampadine, zaini e scalpelli. Le due voragini che si sono aperte a distanza di poche settimane l’una dall’altra – peraltro più o meno nello stesso punto – non hanno nulla a che vedere con il piano che i malviventi avrebbero peraltro deciso di interrompere. La realizzazione del cunicolo risalirebbe infatti a un po’ di mesi fa. Sul caso indaga la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento