Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Individuato e denunciato alla sua 36esima truffa on line: è un 30enne foggiano

A scoprirlo è stata la Guardia di Finanza di Bra dopo la denuncia sporta da un cuneese, che non aveva mai ricevuto il cellulare acquistato on line

E’ stato scoperto alla sua 36esima truffa on line, il 30enne foggiano specializzato nella “vendita” telematica di prodotti e denunciato, per truffa alla Procura di Asti dopo aver incassato il denaro di un telefono cellulare promesso ma mai spedito a un acquirente di Cuneo.

A rintracciare l’uomo, tramite diversi istituti bancari, è stata la Guardia di Finanza di Bra. Poi la scoperta choc: nei confronti del truffatore c’erano all’attivo altre 35 denunce. Modus operandi e oggetto della trattativa che avveniva telematicamente, erano sempre gli stessi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Individuato e denunciato alla sua 36esima truffa on line: è un 30enne foggiano

FoggiaToday è in caricamento