menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Soldi per aiutare un parente in difficoltà, truffatore seriale in azione a San Severo: "Non ci cascate!"

Segnalati diversi tentativi di truffa attraverso telefonate ai danni di anziani. Il sindaco Miglio: "State in guardia". La truffa è sempre la stessa: urgenti richieste di danaro per aiutare parenti diretti delle vittime designate

Un truffatore seriale è in azione in questi giorni a San Severo. "Segnalati in città diversi tentativi di truffa attraverso telefonate ai danni di anziani della nostra città", avvisa il sindaco Francesco Miglio. 

“Intendiamo mettere tutta la nostra comunità in guardia - dichiara il primo cittadino insieme all’assessore alla Sicurezza Michele Del Sordo – perché sembra che, forse con l’avvicinarsi delle festività e dell’esigenza di una maggiore disponibilità di facili risorse economiche e di danaro da parte di malviventi, si stiano moltiplicando telefonate a casa di anziani per chiedere somme di denaro con le ragioni più disparate".

La truffa è sempre la stessa: urgenti, gravi ed indifferibili richieste di danaro per i parenti diretti delle vittime inconsapevoli. "Invitiamo tutti a non cadere in trappole simili, a verificare con immediatezza con la propria famiglia queste richieste che pervengono via telefono e naturalmente a recarsi presso i presidi delle forze dell’ordine al fine di presentare denuncia dell’accaduto. Aiutiamo tutti i nostri anziani ad evitare truffe simili”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento