Si spacciano per dipendenti comunali e tentano l'accesso in casa, Miglio e Inglese: "Occhio alle truffe"

A San Severo ignoti si sarebbero spacciati per dipendenti del Comune di San Severo al fine di effettuare sopralluoghi per il rilievo delle misurazioni delle superfici domestiche: "Sopralluoghi avvengono solo su richiesta del singolo cittadino"

“Ignoti si sarebbero spacciati per dipendenti del Comune di San Severo al fine di effettuare sopralluoghi per il rilievo delle misurazioni delle superfici domestiche: una volta entrati in casa, ovviamente, i loro fini sarebbero stati ben altri”.

Il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore al Patrimonio avv. Ondina Inglese hanno ricevuto la segnalazione dei loschi tentativi da parte del competente Ufficio Tributi del Comune di San Severo cui si sono rivolti contribuenti per chiedere spiegazioni: “Per fortuna gli interessati che si sono rivolti al nostro Ufficio – proseguono il Sindaco e l’Assessore – non hanno consentito l’accesso alle proprie abitazioni, subodorando in qualche modo il tentativo di inganno ed hanno prontamente allontanato i falsi dipendenti”.

“I sopralluoghi per il controllo delle superficie nelle abitazioni avvengono solo su richiesta del singolo cittadino – contribuente, dopo che ha ricevuto la cartella di notifica del ruolo esattoriale ed ha inoltrato la relativa domanda di verifica e controllo della superficie catastale. L’appuntamento con i tecnici avviene previo contatto telefonico con l’Ufficio Tributi del Comune di San Severo”, precisano Miglio e Inglese.

Il sindaco e l’assessore al Patrimonio rinnovano l’avviso alla cittadinanza: “Il personale che si presenta presso le abitazioni è naturalmente in possesso di regolare ed apposito tesserino di riconoscimento del Comune di San Severo, firmato dal Dirigente dell’Ufficio dott. Donatantonio Demaio e munito di specifica autorizzazione dello stesso Dirigente. Pertanto invitiamo i cittadini ad essere attenti a questo tipo di truffe, che si ripetono ciclicamente negli anni a San Severo, come in altre città d’Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Choc a Foggia, ragazza aggredita senza motivo in zona Sacro Cuore: "Ho avuto paura, sono scossa"

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Testimonianza choc, la compagna del 38enne ucciso: "E' stato il bambino". Giornalista costretto a cancellare immagini

Torna su
FoggiaToday è in caricamento