Isole Tremiti: Prestigiacomo autorizza le trivellazioni per la ricerca del petrolio

La multinazionale irlandese Petroceltic Elsa procederà con le riflessioni sismiche, ovvero con delle piccole esplosioni. Le Diomedee fanno parte del Parco Nazionale del Gargano e la zona è considerata una riserva marina

La battaglia condotta l’estate scorsa dalla Regione Puglia, dalla provincia di Foggia, dai parlamentari pugliesi e dai sindaci di Capitanata, non è bastata.  iI Governo ha dato l'ok per procedere all'effettuazione delle trivellazioni dei pozzi alle Isole Tremiti. Nonostante l’isola faccia parte del Parco Nazionale del Gargano ed è considerata una riserva marina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Ministero dell’Ambiente ha infatti ufficializzato il parere positivo che consentirà alla Petroceltic Elsa la ricerca del petrolio in mare a 26 chilometri dalle Diomedee attraverso le cosiddette riflessioni sismiche che potrebbero però rivelarsi dannose per alcune specie di pesci. Si tratta di piccole esplosioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento