Tratturo Foggia-Incoronata: Gadd, Adiconsum e Cicloamici contro il degrado

Gli Amici della Domenica, Adiconsum e Cicloamici Fiab Foggia invitano ad aderire all'iniziativa in difesa dell'ambiente, che si terrà presso il tratturo Incoronata con partenza dalla fine di Via Ghandi

Gli Amici della Domenica, l'Adiconsum e Cicloamici Fiab Foggia organizzano una giornata di mobilitazione civica in difesa del tratturo Foggia-Incoronata con l'obiettivo di denunciare e allo stesso tempo contrastare il degrado e lo stato di abbandono dell'area.

Tiene banco la vicenda degli alberelli piantumati e adottati dai soci e dai simpatizzanti dell'associazione di volontariato Cicloamici Fiab, 15 dei quali sono stati investiti dalle fiamme di un incendio scoppiato nei giorni scorsi. Altri in passato sono stati rubati. Ne restano ancora 30 da salvaguardare.

Quel tratturo – rilevano i promotori dell’iniziativa che si terrà il 27 giugno alle ore 19 – sta andando a fuoco, con esso stanno bruciando dei poveri alberelli che furono prima piantati, poi rubati, poi ripiantati e mai innaffiati.

Pertanto, Gli Amici della Domenica, Adiconsum e Cicloamici invitano tutti ad aderire all’iniziativa in difesa dell’ambiente, che si terrà presso il tratturo Incoronata (con partenza dalla fine di Via Ghandi), nel corso della quale i partecipanti predisporranno la cura degli alberi superstiti, innaffiandoli e liberandoli dal seccume.

Per il Gli Amici della Domenica Adiconsum e Cicloamici, “è auspicabile la partecipazione di tutte le Associazioni che vorranno unirsi all’iniziativa, al fine di richiamare con forza le Istituzioni competenti alla cura e salvaguardia del territorio e, altresì, per dimostrare che esiste una società civile, pronta a rimboccarsi le maniche ed a lottare contro il degrado”.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

Torna su
FoggiaToday è in caricamento