rotate-mobile
Cronaca Cerignola

Trasportavano tv led sulla SS89, cerignolani deferiti per ricettazione

Sono stati bloccati a bordo di un furgone Fiat Scudo in direzione Mattinata-Vieste. All'interno i carabinieri di Manfredonia hanno trovato televisori 14 pollici senza documentazione e dal valore di 16mila euro

Nel corso di un posto di blocco effettuato dai carabinieri di Manfredonia sulla SS89, una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile ha intimato l’alt a un furgone Fiat Scudo che procedeva in direzione Mattinata-Vieste.

Insospettiti dall’atteggiamento degli occupanti del furgone, uno dei due militari ha pensato bene di far aprire il portellone posteriore, al cui interno venivano rinvenuti 130 Tv led da 14 pollici dal valore di 16mila euro.

I due cerignolani, il 45enne P.A. e il 48enne R.M, entrambi noti alle forze dell’ordine, sono stati deferiti alla competente autorità giudiziaria per il reato di ricettazione. Non sono riusciti infatti a fornire la documentazione attestante la provenienza della merce.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasportavano tv led sulla SS89, cerignolani deferiti per ricettazione

FoggiaToday è in caricamento