Al Tribunale di Foggia consegnate le toghe d'oro per i 50 anni di carriera forense

Una cerimonia nell'aula della Corte d'Aasise per la consegna di 13 toghe d'oro ad altrettanti avvocati, per i loro 50 anni di carriera

Un mestiere che, nel tempo, è molto cambiato. Ma anche un mestiere, quello della difesa, che - come spiega il Procuratore capo Ludovico Vaccaro - aiuta il giudice ad arrivare alla verità.

Un riconoscimento dopo 50 anni di professione festeggiato e partecipato anche dalle famiglie degli stessi avvocati che sono state parte integrante della professione, ma anche per ricordare il valore etico di un lavoro in piena libertà, autonomia e indipendenza per tutelare i diritti e gli interessi della persona, assicurando la conoscenza delle leggi e contribuendo all’attuazione dell’ordinamento per i fini della giustizia.

Durante la cerimonia, introdotta dal presidente del Consiglio dell'ordine Gianluca Ursitti, cui sono seguiti gli interventi del presidente del Tribunale di Foggia, Sebastiano Gentile e Ludovico Vaccaro, procuratore capo della Repubblica presso il Tribunale di Foggia, sono state consegnate 13 toghe d'oro agli avvocati Mario Argenio, Luigi Ciano,Matteo Clima, Pierluigi Costa, Massimo D’Arcangelo, Marcello De Vivo, Luigi Follieri, Giulio Gentile, Mattia Iossa, Rocco Mangino, Roberto Pucillo, Giangiuseppe Ricci e Antonio Carbone (alla memoria). 

Video popolari

FoggiaToday è in caricamento