menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trema la terra in provincia di Foggia: scossa di terremoto con epicentro a Poggio Imperiale, avvertito sul Gargano

Terremoto con epicentro a Poggio Imperiale, Apricena e Lesina in provincia di Foggia il 18 aprile 2020. Il sisma è stato registrato dall'INGV alle 4.57. Avvertito nella zona tra il Gargano e l'Alto Tavoliere

Trema la terra in provincia di Foggia. Una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.7 con epicentro tra Poggio Imperiale, Apricena e Lesina, è stata avvertita alle 4.57 del 18 aprile 2020 nella zona dell'Alto Tavoliere, anche a San Severo, Chieuti, San Paolo di Civitate, Torremaggiore e Serracapriola.

Il sisma, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.81, 15.39 ad una profondità di 24 km, è stato localizzato dalla sala sismisca dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Durato alcuni secondi è stato avvertito anche nella zona del Gargano compresa tra San Nicandro, San Marco in Lamis, San Giovanni Rotondo, Rignano e Monte Sant'Angelo. Segnalazioni arrivano anche da altri comuni della Montagna del Sole.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La strega comanda color color...rosso!

Attualità

Il Governo reintroduce la zona gialla e riapre le attività all'aperto. Il premier Draghi: "Rischio ragionato su dati in miglioramento"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento