Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Sciame sismico sulla costa adriatica: altre otto scosse registrate

Dopo la scossa maggiore, registrata alle 14.47, l'Ingv ha rilevato altre 7 scosse di magnitudo compresa tra 4.1 e 2.6 nel giro di un'ora

Tanto spavento, ma, per fortuna, nessuna notizia di danni a cose o persone, dopo la forte scossa di terremoto avvenuta poco più di un'ora fa. Il sisma, di magnitudo 5.6, è stato localizzato a oltre 100 km delle Isole Tremiti nell'Adriatico Centrale a una profondità di 5 km. 

Non è stata l'unica scossa registratasi. Nei minuti successivi, tra le 15 e le 15.45, l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha rilevato altre 7 scosse, con una magnitudo tra i 4.1 e i 2.9 e una profondità compresa tra 5 e 11 km: "La scossa è stata avvertita fino a Bari, specie nei piani alti dei palazzi. Non ci sono segnalazioni di danni a cose o persone ma ci sono giunte diverse chiamate di gente che ha avvertito chiaramente la scossa", ha dichiarato il responsabile della Protezione Civile della Puglia Mario Lerario all'Agenzia Dire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciame sismico sulla costa adriatica: altre otto scosse registrate

FoggiaToday è in caricamento