Terremoto sui Monti Dauni: scossa 3.0 con epicentro a San Marco La Catola

La scossa è stata avvertita in molti comuni della provincia di Foggia ma anche nei paesi limitrofi delle province di Campobasso e Benevento

La scossa di terremoto di oggi

Altra scossa di terremoto sui Monti Dauni, in provincia di Foggia. Il sisma, di magnitudo 3 e a una profondità di 26 chilometri, è stato registrato dall’Istituto Nazionale Geofisica e Vulcanologia alle 11.36 di questa mattina con epicentro a San Marco La Catola. La scossa è stata avvertita anche nei paesi limitrofi delle province di Campobasso e Benevento.

Questi gli altri comuni in cui coinvolti: Gambatesa, Tufara, Celenza Valfortore, Volturara Appula, Castelvetere in Val Fortore, Carlantino, Macchia Valfortore, Pietracalla, Riccia, San Bartolomeo in Galdo, Motta Montecorvino, Baselice, Volturino, Pietramontecorvino, Jelsi, Sant’Elia a Pianisi, Castelnuovo della Daunia, Casalvecchio di Puglia, Alberona, Casalnuovo Monterotaro, Colletorto, Monacilioni, Foiano di Val Fortore, Castelpagano, Toro, Roseto Valfortore, Gildone, Campodipietra, San Giuliano di Puglia e Colle Sannita

Il terremoto era stato preceduto dalla scossa 2.1 delle 9.22 e da quella di ieri delle 17.50. La più forte sabato sera, di magnitudo 3.4, anticipata da un sisma più leggero 2.8

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente sulla Statale finisce in rissa: in due finiscono al pronto soccorso, coinvolto anche un foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento