Scossa di terremoto in Molise: sisma localizzato anche in alcuni comuni del Foggiano

Terremoto 11 febbraio 2020 in Molise con epicentro a Rotello in provincia di Campobasso registrato anche a Il sisma è stato registrato anche nei comuni di Serracapriola, Chieuti, Casalnuovo Monterotaro e Carlantino

All'indomani della lieve scossa di terremoto che ha colpito il Gargano, con epicentro a Monte Sant'Angelo, alle 9.50 di questa mattina l'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha localizzato una scossa di magnitudo 2.9 a tre chilometri da Rotello in provincia di Campobasso con coordinate geografiche (lat, lon) 41.77, 14.98 ad una profondità di 10 km.

Il sisma è stato registrato anche nei comuni di Serracapriola, Chieuti, Casalnuovo Monterotaro e Carlantino, oltre che a Montorio dei Frentani, Montelongo, Ururi, Santa Croce di Magliano, Larino, Bonefro, San Giuliano di Puglia, Casacalenda, San Martino in Pensilis, Colletorto, Provvidenti, Guardialfiera, Portocannone, Guglionesi, Ripabottoni, Morrone del Sannio, Sant'Elia a Pianisi e Montecilfone. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tragedia in strada: mezzo compattatore in retromarcia investe e uccide un passante

  • Figlio va a trovare il padre (boss di Foggia), introduce droga e micro-cellulari nel carcere di massima sicurezza: arrestato

  • Incidente stradale a Foggia: violento scontro tra auto e trattore nei pressi della Statale 16

Torna su
FoggiaToday è in caricamento