Lieve scossa di terremoto in provincia di Foggia: epicentro a Lucera

Il sisma, di magnitudo 2.2 e a una profondità di 8 chilometri, è stato registrato dall’INGV di Roma

Terremoto del 17 febbraio 2017

Lieve scossa di terremoto due minuti prima della mezzanotte di ieri in provincia di Foggia. Il sisma, di magnitudo 2.2 e a una profondità di 8 chilometri, è stato registrato dall’INGV di Roma con epicentro a Lucera. E’ stato avvertito anche a Pietramontecorvino, Troia, Biccari, Volturino, Motta Montecorvino, Foggia, Castelnuovo della Daunia, San Severo, Alberona e Torremaggiore

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Il Coronavirus non si ferma ma galoppa: 41 nuovi contagi nel Foggiano e 13 morti in Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento