Terremoti Gargano e provincia di Foggia 30 luglio 2012

Una scossa è stata avvertita nel distretto sismico del Promontorio del Gargano, l'altro sul Tavoliere delle Puglie. Sono 26 le scosse nel 2012 con una magnitudo superiore ai 2 gradi

Terremoto Tavoliere delle Puglie 30 luglio 2012

Due lievissime scosse di terremoto sono state registrate la scorsa notte dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nei distretti sismici del Tavoliere delle Puglie e del Promontorio del Gargano.

Una prima scossa è stata avvertita alle 00.25 con epicentro a Manfredonia, Monte Sant’Angelo, San Giovanni Rotondo e Zapponeta.

L’altro sisma è stato avvertito all’1.47 con epicentro tra Cagnano Varano e San Giovanni Rotondo.

RISCHIO SISMICO IN CAPITANATA

Con le due scosse del 30 luglio sono 26 quelle registrate nel 2012 con una magnitudo superiore al 2 della scala Richter.

Il 28 luglio un’altra scossa del 3.1 interessò il Promontorio del Gargano con epicentro tra San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento