Il Gargano trema ancora: terza scossa dall’alba di domenica

Epicentro a Cagnano Varano, il terremoto è stato avvertito anche a Carpino, Ischitella, Rodi Garganico, Vico del Gargano, San Giovanni Rotondo, San Nicandro Garganico e San Marco in Lamis.

Ancora una scossa di terremoto, di magnitudo 2.7, sul Gargano a Cagnano Varano, stesso epicentro del sisma del 3,9 della scala Richter di domenica mattina. E’ la seconda di oggi, dopo quella registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia alle primissime luci dell’alba.

Il terremoto delle 13.48 e ad una profondità di 30 km, è stato avvertito anche a Carpino, Ischitella, Rodi Garganico, Vico del Gargano, San Giovanni Rotondo, San Nicandro Garganico e San Marco in Lamis.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento