Trema la provincia di Campobasso, ma il terremoto non risparmia il Gargano

Ventisette scossa in provincia di Campobasso, la più forte di magnitudo 4.3. Alle 21.06 di ieri sisma di magnitudo 2.7 con epicentro sul Gargano

Terremoto Gargano 16 gennaio 2016

In tutto, finora, sono 27 le scosse avvertite dalla popolazione di Campobasso e nei comuni della provincia. Sei quelle che hanno anticipato la più forte delle 19.55 di ieri. Di magnitudo 4.3 della scala Richter, il sisma è stato avvertito indistintamente anche nei comuni foggiani dell’Alto Tavoliere e del Gargano. Fortunatamente non ha provocato feriti o danni alle persone, ma solo un grosso spavento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’attività sismica è proseguita a tarda sera e nella notte con altre venti scosse. Poco più di un’ora dopo dal terremoto, per un attimo l’epicentro si era spostato sul Gargano, a San Giovanni Rotondo, San Marco in Lamis, Rignano Garganico, Cagnano Varano e San Nicandro Garganico. Impercettibile il sisma, di appena 2.7.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento