Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Terremoto in provincia di Avellino, scossa avvertita nel Foggiano

Il terremoto della scorsa notte di magnitudo 3 è stato avvertito ad Accadia, Deliceto, Bovino, Rocchetta Sant'Antonio, Anzano, Monteleone e Sant'Agata di Puglia

E’ stata avvertita anche ad Accadia, Deliceto, Bovino, Rocchetta Sant’Antonio, Anzano, Monteleone e Sant’Agata di Puglia, il terremoto delle 2.37 con epicentro in provincia di Avellino. Il sisma di magnitudo 3 – con epicentro a San Sossio Baronia, Zungoli e Vallesaccarda e a una profondità di 18 chilometri - è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma.

Il 3 luglio scorso un altro terremoto di magnitudo 2.4 aveva interessato la zona dell’Alto Tavoliere, con epicentro a San Paolo di Civitate, Serracapriola, Chieuti e Torremaggiore. Ieri due scosse – rispettivamente di magnitudo 2.7 e 2.4 - sono state registrate nel mare Adriatico a largo della Puglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terremoto in provincia di Avellino, scossa avvertita nel Foggiano

FoggiaToday è in caricamento