Comuni foggiani per i terremotati: raccolta straordinaria di sangue e viveri

Da domani mattina saranno aperte le sezioni trasfusionali Lucera, San Severo, Manfredonia e Cerignola. Il sindaco di Biccari ha istituito un

Immagine di repertorio

I comuni della provincia di Foggia si mobilitano per dare supporto morale, fisico, materiale e logistico alle popolazioni colpite dal violento terremoto che la scorsa notte ha distrutto paesi e provocato la morte e il ferimento di decine di persone nelle province di Rieti e Ascoli Piceno. Il sisma è stato avvertito in più regioni d’Italia: dall’Umbria al Lazio, dalle Marche all’Abruzzo.

Per l’occasione, si è mobilitata anche la Asl di Foggia – che in sinergia con i sindaci dei comuni dotati di sezioni trasfusionali - ha organizzato una raccolta straordinaria di sangue per domani mattina presso le sedi di Lucera, San Severo, Manfredonia e Cerignola a partire dalle 8.30.

Queste le parole di Francesco Miglio: “Invitiamo tutta la popolazione a recarsi presso il centro trasfusionale dell'ospedale Masselli-Mascia per compiere questo gesto di solidarietà. Occorrono tutti i gruppi sanguigni e sono certo che la popolazione sanseverese, che si è sempre contraddistinta per la sua generosità, anche questa volta non farà mancare il proprio supporto”. Il primo cittadino ha ricordato che è necessario recarsi presso il centro trasfusionale del nosocomio locale muniti di carta di identità e codice fiscale.

MIGLIO DONA IL SANGUE: "FATELO ANCHE VOI"

Da Cerignola il vicesindaco Rino Pezzano fa sapere che oltre al gruppo dei volontari della protezione civile, sono in allerta e pronte ad intervenire anche la Croce Rossa con un equipaggio e un’ambulanza, e l’Avis per il trasporto di sacche di sangue. “Le associazioni di Cerignola hanno risposto presente e hanno dimostrato tutta la loro solidarietà nell’immane tragedia e nel momento di maggiore emergenza”. 

Sui Monti Dauni il sindaco Gianfilippo Mignogna ha fatto partire l’operazione ‘Biccari per Amatrice’. Il Comune, in  collaborazione con RCB Biccari, ha istituito un centro di raccolta alimenti (Bollenti Spiriti e info point di piazza Matteotti) a lunga conservazione presso il quale è possibile fare le donazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento