Tremano i paesi dei Monti Dauni: le scosse di terremoto salgono a tre

Epicentro in provincia di Avellino, a Panni, Anzano e Monteleone di Puglia. Ieri scossa nel 'Tavoliere delle Puglie'

Terremoto 13 gennaio 2013

Due scosse di terremoto sono state avvertite questa mattina in alcuni comuni della provincia di Foggia nel distretto sismico “Monti della Daunia”.

I tre sismi, di magnitudo 2.3, 3.2 e 2.2, sono stati localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV e si sono verificati alle 9.24, alle 11.22  e alle 19.16 di oggi, con epicentro in provincia di Avellino e a Panni, Anzano e Monteleone di Puglia. Scosse avvertite anche ad Accadia, Bovino, Castelluccio Valmaggiore, Celle di San Vito, Deliceto, Faeto, Orsara di Puglia, Sant’Agata di Puglia.

Ieri pomeriggio invece, alle 16.27, la terra ha tremato nel distretto sismico ‘Tavoliere delle Puglie’ con epicentro a Carapelle, Cerignola, Orta Nova, Stornara, Stornarella e Zapponeta e magnitudo 2,2.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Caos playout, il Comune sostiene il Foggia calcio e chiama in causa i legali

  • Cronaca

    Portano via un cane con la forza, volontaria aggredita e minacciata: "Sgozzo te e la Melfitani, poi incendio il locale"

  • Cronaca

    Vandali imbrattano le fioriere del centro di Foggia. L'ira di Landella: "Balordi che si credono artisti"

  • Cronaca

    Prima notte di nozze turbolenta tra Macari e Kragl, litigano e arriva la polizia. Poi il bacio: "Non abbiamo sfondato la stanza"

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Scandalo in ospedale, assenze non giustificate e "forzature" del sistema informatico: ecco i motivi dell'arresto di Pennacchia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento