Corre verso i binari per lanciarsi sotto il treno: attimi di panico alla Stazione di Foggia

E' successo ieri, alla stazione di Foggia. Immediato l’intervento della polizia: la ragazza ha reagito con ostinazione, ribellandosi all’azione degli agenti, salvo poi convincersi ad allontanarsi dai binari e ad abbandonare le intenzioni suicide

Stazione di Foggia

Salvata dagli “angeli” della Polfer. Lieto fine, ieri pomeriggio, sulla tratta ferrata della stazione di Foggia dove gli agenti della polizia ferroviaria sono intervenuti per trarre in salvo una giovane donna intenzionata a mettere fine alla sua vita, lanciandosi sotto un treno in arrivo.

Il fatto è successo alle 14 di ieri, quando gli agenti hanno notato la giovane donna correre verso i binari e sdraiarsi a terra. Immediato l’intervento della polizia che ha quindi raggiunto la stessa e cercato, con non poca fatica, di allontanarla dalla tratta ferrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ragazza ha reagito con ostinazione, ribellandosi all’azione della polizia, salvo poi convincersi ad allontanarsi dai binari e ad abbandonare le intenzioni suicide. Dato lo stato di alterazione della donna, gli agenti hanno richiesto l’intervento dei sanitari del 118 che hanno disposto poi il ricovero della stessa in una struttura ospedaliera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento