Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Piazza Giordano / Vicolo Salice

Sventato furto in parco fotovoltaico, al Salice: predoni messi in fuga da vigilantes

Sul posto, un'autopattuglia dell'istituto di vigilanza "Casalino" di Foggia. All'interno della struttura cinque soggetti intenti a tranciare e sfilare cavi per ricavarne l'anima in rame

Sorpresi e messi in fuga dai vigilantes. Un altro furto sventato dagli uomini dell’istituto “Casalino” che ieri sera, in Contrada Salice, sono intervenuti in un parco fotovoltaico della zona dove cinque soggetti, poi fuggiti, erano intenti a tranciare e sfilare cavi per ricavarne – verosimilmente – l’anima in rame.

La banda di predoni si era introdotta all’interno della struttura aprendosi un varco nella recinzione metallica esterna. Dopodiché è riuscita anche a manomettere gli impianti di allarme e di videosorveglianza della struttura. Nonostante ciò, l’allarme è scattato in pochi minuti una pattuglia dell’istituto ha raggiunto il parco fotovoltaico mettendo in fuga i cinque uomini, tutti già all'opera. Sull’accaduto sono in corso le indagini delle forze dell’ordine.

FOTO | Vigilantes "Casalino" sventano furto di pannelli fotovoltaici al Salice

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sventato furto in parco fotovoltaico, al Salice: predoni messi in fuga da vigilantes

FoggiaToday è in caricamento