Bomba al postamat di Serracapriola: lo sportello resiste, furto fallito

Il fatto è successo la scorsa notte, poco dopo le tre, in piazza Umberto I. I malviventi hanno piazzato la bomba sul postamat, ma quest’ultimo è rimasto integro. Indagano i carabinieri

L'ufficio postale del paese

Tentato furto con esplosivo, in provincia di Foggia. Questa volta, però, i piani dei malviventi si sono scontrati contro la cassa dello sportello automatico degli uffici postali di Serracapriola, che ha strenuamente resistito alla deflagrazione di un ordigno rudimentale.

Il fatto è successo la scorsa notte, poco dopo le tre, in piazza Umberto I. I malviventi, come da copione, hanno piazzato la bomba sul postamat, ma quest’ultimo è rimasto integro. Danneggiate invece le vetrate dell’istituto, svegliato di soprassalto l’intero paesino. Per i ladri, a quel punto, non è rimasta altra chance se non quella di fuggire, a mani vuote.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’accaduto, sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno acquisendo i filmati della videosorveglianza dell’ufficio postale. Purtroppo non si tratta di un caso isolato: negli ultimi mesi, si sono registrati numerosi furti con esplosivo in tutta la provincia; tutti colpi messi a segno con la medesima tecnica, e sempre ai danni di bancomat e uffici postali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento