Tentano furto al bar ‘Alba Chiara’ ma i vigilanti allertano i carabinieri: malviventi fuggono a mani vuote

E’ accaduto intorno alle 2.30. I vigilanti hanno segnalato movimenti strani, due persone stavano forzando la saracinesca per entrare all’interno dell’attività

E’ stata determinante la segnalazione dei vigilanti per sventare il furto ai danni del bar tabaccheria ‘Alba chiara’ di via Napoli. I fatti risalgono alla scorsa notte quando, intorno alle 20.30, la vigilanza privata collegata all’esercizio commerciale, ha prontamente segnalato ai carabinieri dei movimenti strani all’esterno della struttura. Due soggetti con il volto travisato stavano cercando di forzare la saracinesca per guadagnare l’accesso all’interno del bar.

Ma i due malviventi, una volta compreso di non poter più mettere a segno il colpo, si sono dati alla fuga prima ancora che arrivasse la pattuglia, comunque giunta sul posto pochi minuti dopo la segnalazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento