Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca La Spelonca / Via Giorgio Almirante

Abitanti del quartiere chiamano la polizia: messi in fuga due topi d'appartamento

E' successo alle 18.30 di ieri, in una palazzina di nuova costruzione al Rione Ordona Sud. Ad agire due persone, messe in fuga dal repentino intervento della polizia, allertata dai residenti della zona

“Armati” di flessibile, si sono introdotti nel giardino di un appartamento al piano rialzato, in via Almirante, e hanno tentato di scardinare le inferriate poste a protezione di una finestra. E’ quanto successo alle 18.30 di ieri, ancora alla luce del sole, in una palazzina di nuova costruzione al Rione Ordona Sud, alla periferia di Foggia. Ad agire due persone, messe in fuga dal repentino intervento della polizia, allertata dai residenti della zona.

Il furto in appartamento è stato sventato per un soffio, ma a preoccupare maggiormente è la sfrontatezza e la sfacciataggine di certa criminalità, capace di agire in qualunque posto e a qualunque ora. Purtroppo, la zona in questione - tutta di nuova edilizia - non gode ancora di una serie di opere-base di urbanizzazione, come l’illuminazione pubblica ancora assente o carente a seconda delle vie. Una mancanza che favorisce azioni di illegalità diffusa, che si registrano frequentemente durante la notte. Solo alcuni mesi fa, infatti, sulle pagine di FoggiaToday alcuni residenti denunciarono un fatto increscioso: l’abbandono incontrollato di rifiuti speciali, sei grossi sacchi neri imbottiti di materiali di scarto e, presumibilmente, lastre di eternit, abbandonati sotto il naso dei condomini delle palazzine di via Almirante. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abitanti del quartiere chiamano la polizia: messi in fuga due topi d'appartamento

FoggiaToday è in caricamento