Banda di ladri in azione a Orta Nova, nel giro di un'ora due tentati furti: colpiti negozio di telefonia ed Expert

Stessa tecnica utilizzata in entrambi i casi: chi ha agito ha forzato la saracinesca delle attività facendo però scattare l'allarme che li ha costretti alla fuga a mani vuote. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Potrebbe essere stata la stessa banda a mettere a segno due tentativi di furto ai danni di altrettante attività commerciali di Orta Nova. Il fatto è successo intorno alle 4, quando in rapida successione sono stati colpiti rispettivamente un negozio di telefonia in via Monte San Michele e il punto vendita Expert di viale Ferrovia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Stessa tecnica utilizzata in entrambi i casi: chi ha agito ha forzato la saracinesca delle attività facendo però scattare l'allarme che li ha costretti alla fuga a mani vuote. Sui due episodi sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere utili in zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento