Paura nel cuore della notte, vigilanza soccorre 18enne sotto shock: "Aiuto, ha tentato di violentarmi"

La pattuglia dell'istituto di vigilanza Watchman Wye Srl stava effettuando un servizio di ronda in viale Giuseppe La Torre. Un uomo sulla trentina a bordo di un'auto si è dato alla fuga

Nella notte appena trascorsa una ragazza di 18 anni, in evidente stato di shock, è stata soccorsa da una pattuglia dell'istituto di vigilanza Watchman Wye Srl che in quel momento stava effettuando un servizio di ronda in viale Giuseppe La Torre, zona 167 Biccari.

Proprio in quel momento, alla vista della pattuglia, un'auto poco distante si dava a precipitosa fuga. La ragazza sosteneva di essere stata vittima di un tentativo di violenza da parte di un uomo dell’apparente età di circa 30 anni e che era a bordo dell’auto che si era data alla fuga. 

La stessa riferiva di avere 18 anni, il telefono cellulare scarico e di non essere stata quindi in grado di chiamare i soccorsi. La G.p.G. a quel punto allertava una volante della polizia e nel frattempo permetteva alla giovane ragazza di avvisare i genitori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento