Paura nel cuore della notte, vigilanza soccorre 18enne sotto shock: "Aiuto, ha tentato di violentarmi"

La pattuglia dell'istituto di vigilanza Watchman Wye Srl stava effettuando un servizio di ronda in viale Giuseppe La Torre. Un uomo sulla trentina a bordo di un'auto si è dato alla fuga

Nella notte appena trascorsa una ragazza di 18 anni, in evidente stato di shock, è stata soccorsa da una pattuglia dell'istituto di vigilanza Watchman Wye Srl che in quel momento stava effettuando un servizio di ronda in viale Giuseppe La Torre, zona 167 Biccari.

Proprio in quel momento, alla vista della pattuglia, un'auto poco distante si dava a precipitosa fuga. La ragazza sosteneva di essere stata vittima di un tentativo di violenza da parte di un uomo dell’apparente età di circa 30 anni e che era a bordo dell’auto che si era data alla fuga. 

La stessa riferiva di avere 18 anni, il telefono cellulare scarico e di non essere stata quindi in grado di chiamare i soccorsi. La G.p.G. a quel punto allertava una volante della polizia e nel frattempo permetteva alla giovane ragazza di avvisare i genitori. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento