Paura nel cuore della notte, vigilanza soccorre 18enne sotto shock: "Aiuto, ha tentato di violentarmi"

La pattuglia dell'istituto di vigilanza Watchman Wye Srl stava effettuando un servizio di ronda in viale Giuseppe La Torre. Un uomo sulla trentina a bordo di un'auto si è dato alla fuga

Nella notte appena trascorsa una ragazza di 18 anni, in evidente stato di shock, è stata soccorsa da una pattuglia dell'istituto di vigilanza Watchman Wye Srl che in quel momento stava effettuando un servizio di ronda in viale Giuseppe La Torre, zona 167 Biccari.

Proprio in quel momento, alla vista della pattuglia, un'auto poco distante si dava a precipitosa fuga. La ragazza sosteneva di essere stata vittima di un tentativo di violenza da parte di un uomo dell’apparente età di circa 30 anni e che era a bordo dell’auto che si era data alla fuga. 

La stessa riferiva di avere 18 anni, il telefono cellulare scarico e di non essere stata quindi in grado di chiamare i soccorsi. La G.p.G. a quel punto allertava una volante della polizia e nel frattempo permetteva alla giovane ragazza di avvisare i genitori. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento