rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Cronaca Cerignola / Via Giovenale

Entrano armati in un supermercato, ma rinunciano alla rapina: l'insolito caso a Cerignola

E' accaduto al supermercato "GM" di via Giovenale, a Cerignola. Ad agire, due persone di giovane età, dalla corporatura esile e alte circa 1.65. Indagini in corso

Incappucciati e armati di pistola hanno fatto irruzione all’interno del supermercato “Gm” di via Giovenale, a Cerignola. Ma una volta giunti nei pressi delle casse, si sono voltati e sono fuggiti a piedi, senza proferire parola e senza nemmeno tentare la rapina che avevano programmato di compiere. E’ l’insolito caso segnalato lo scorso sabato sera, nel comune ofantino.

Sull’accaduto sono in corso le indagini degli agenti del locale commissariato di polizia, che stanno visionando le immagini del sistema di videosorveglianza dell’attività commerciale. Stando ad un primo identikit fornito dai presenti, si tratta di due persone, verosimilmente di giovane età, dalla corporatura esile e alte circa 1.65. Impossibile definirne la provenienza perché nessuno dei due ha proferito parola. Indagini in corso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano armati in un supermercato, ma rinunciano alla rapina: l'insolito caso a Cerignola

FoggiaToday è in caricamento