Fermato dagli agenti dopo una tentata rapina, li aggredisce e prende a calci l’auto di servizio

Sabali Ibrahima, 28enne guineano, è stato arrestato dalla polizia nella notte. Gli agenti sono intervenuti in via Montegrappa, dove l’uomo aveva aggredito un cittadino per farsi consegnare il portafogli

Nella notte appena trascorsa, a Foggia, la Polizia di Stato ha tratto in arresto per tentata rapina Sabali Ibrahima, cittadino della Guinea classe 1989, con precedenti di polizia. Poco dopo la mezzanotte, a seguito di segnalazione alla Sala Operativa, due equipaggi della Squadra Volante sono intervenuti in Via Montegrappa, dove Sabali aveva aggredito un cittadino foggiano che stava rientrando a casa, afferrandolo per la gola e intimandogli di consegnare il portafoglio.

Grazie anche all’intervento di un passante intervenuto in soccorso della vittima, gli Agenti hanno fermato il soggetto, che era in evidente stato di alterazione dovuta all’assunzione di alcol. L’uomo, infatti, ha infatti colpito gli agenti, sferrando calci all’auto di servizio, prima di essere bloccato con non poca fatica, ed essere portato in Questura. La resistenza del guineano è proseguita anche negli uffici, durante le fasi di identificazione, considerando che si era anche rifiutato di fornire le proprie generalità. Al termine delle formalità, è stato tradotto presso la locale Casa circondariale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Fondamentale è stato il tempestivo intervento degli equipaggi della Squadra Volanti, costantemente impegnati a pattugliare la zona, particolarmente attenzionata per la tutela dei residenti e il controllo dei cittadini extracomunitari che gravitano nel quartiere, nella logica di prossimità e al fine di aumentare il senso di sicurezza percepita dai cittadini. L’episodio, peraltro, testimonia ancora una volta quanto sia determinante la collaborazione dei cittadini con le Forze dell’Ordine, per contrastare qualunque fenomeno di illegalità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (11)

  • ma

  • e a cosa serve se il giorno dopo la scimmia e di nuovo in giro per le vie di Foggia???
    neg.ri basta.rdi che tempi dovevano arrivare

  • Il 7 dic. bisognerebbe prendere tutti sti neri e fare un bel falò

    • ... perché l'8 serve qualke tizzone, per la nostra fanoia

  • spero solo che la prossima vittima sia un parente di qualcuno che conta a livello di istituzioni,chissa si rendono conto in cosa hanno trasformato la zona stazione.

  • thank you very much Mrs Boldracchia!!!

  • Avatar anonimo di Carlo domenico
    Carlo domenico

    Poveri noi

  • L'episodio, testimonia ancora una volta ...... a cosa serva la presenza di certa gentaglia sul territorio italiano grazie ai nostri governanti PDioti !

    • Grande commento. Ma purtroppo siamo in pochi a pensare questo. La maggioranza è composta da comunisti buonisti che hanno sempre le spalle coperte

  • A riprova di quando detto tempo fa ,quel quartiere è diventato il bronx, uno non può ritirarsi tardi la notte e poi qualcuno parla che foggia sta risalendo la classifica sulla vivibilità, meno male!!!

  • Ma sparateli a ste %censored%e

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecco la Capitanata che sogna l'Europa: sono 13 i foggiani in corsa per un posto a Bruxelles

  • Sport

    Blocco dei playout, una scelta illegittima: il Comune di Foggia querela la Lega B per abuso d'ufficio

  • Cronaca

    "Ha sparato per legittima difesa": assolto Russo, il pasticciere che uccise il vicino di casa

  • Incidenti stradali

    Incidente e salvataggio tra le fiamme sul Gargano: vittima soccorsa da un vigile del fuoco libero dal servizio e da altre due persone

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento