Tenta di evadere dal carcere di Foggia: bloccato

A bloccarlo un agente della polizia penitenziaria, il cui intervento è stato tempestivo e provvidenziale

Carcere di Foggia

Non è riuscito il tentativo di evasione di un detenuto originario della Mongolia, che questa mattina ha tentato la fuga dal carcere di via delle Casermette. Tempestivo e provvidenziale l’intervento di un agente della polizia penitenziaria, che ha bloccato l’uomo, dietro le sbarre per reati contro la persona e il patrimonio, mentre stava scavalcando un cancello. Bloccato, il detenuto non ha opposto resistenza ed è stato riportato in cella.


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Shock a Milano, foggiana rifiutata da una "salviniana razzista" "Non ti affitto casa perché sei del Sud" (Audio)

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Da "nonostante sia di Foggia" a 'Zoo pieno di terroni": aperto procedimento contro Feltri dopo l'esposto dei colleghi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento