Tenta di evadere dal carcere di Foggia: bloccato

A bloccarlo un agente della polizia penitenziaria, il cui intervento è stato tempestivo e provvidenziale

Carcere di Foggia

Non è riuscito il tentativo di evasione di un detenuto originario della Mongolia, che questa mattina ha tentato la fuga dal carcere di via delle Casermette. Tempestivo e provvidenziale l’intervento di un agente della polizia penitenziaria, che ha bloccato l’uomo, dietro le sbarre per reati contro la persona e il patrimonio, mentre stava scavalcando un cancello. Bloccato, il detenuto non ha opposto resistenza ed è stato riportato in cella.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento