Tensioni al Terminal di Foggia: comitiva crea il caos sull'autobus per il Gargano, utente senza biglietto strattona controllore

Due interventi in mattinata. Solo il pronto intervento delle forze dell'ordine ha riportato l'ordine nel primo caso, ed evitato il peggio nel secondo

L'intervento delle forze dell'ordine

Ancora momenti di tensione al Terminal bus di Foggia. Dopo gli spiacevoli episodi delle scorse settimane, questa mattina le forze dell'ordine sono dovute intervenire nuovamente presso il nodo intermodale cittadino per riportare l'ordine a bordo di un pullman diretto sul Gargano.

In barba alle norme anti-covid, infatti, un gruppo di ragazzi era salito a bordo di un autobus in partenza, ma la comitiva era troppo numerosa, compromettendo la distanza interpersonale richiesta. Poche ore dopo, invece, un cittadino extracomunitario pretendeva di viaggiare su un autobus della linea urbana senza il relativo biglietto. All'invito dei verificatori a munirsi del ticket, quest'ultimo ha iniziato a strattonare il personale e solo il pronto intervento delle forze dell'ordine ha evitato il peggio. L'uomo è stato accompagnato in questura per essere identificato e per le formalità di rito.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Coronavirus: 30 morti e un contagiato su quattro in Puglia. I nuovi positivi sono 1100 su appena 4100 tamponi

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Tragedia sulla A14: uomo si toglie la vita lanciandosi da un ponte

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento