In Piazza Mercato scatta la videosorveglianza: otto telecamere, due anti-terrorismo

Quelle anti-terrorismo sono predisposte anche per la sosta dei veicoli. Le telecamere sono collegate con la Polizia Municipale. Morese annuncia centraline per rilevare l’inquinamento ambientale

Una delle telecamere in piazza Mercato

Nell'ambito del progetto ‘Smart City’,  realizzato dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Foggia, è stato completato l'impianto di videosorveglianza in piazza Mercato, dove sono state installate sei telecamere fisse da 5 megapixel e due con analisi video del comportamento umano, predisposte anche per il rilevamento della sosta dei veicoli ed aventi la funzione denominata anti-terrorismo. Tutto l’impianto viene gestito da un NVR (Networkvideorecorder) in qualità ultra-HD 4K. Le telecamere saranno collegate al comando della Polizia Municipale di Foggia che, a sua volta, potrà trasmettere le immagini alle forze di polizia interessate ad accedere alle informazioni registrate.

Landella ribadisce il concetto espresso nelle precedenti occasioni: “Come anticipato nei mesi scorsi, il Comune di Foggia è attivamente al fianco delle istituzioni preposte al controllo del territorio attraverso l’installazione di telecamere di sicurezza. Un impegno che avevamo assunto anche con i cittadini che pretendono di vivere in una città sicura ed in cui venga garantito il rispetto delle regole. Le telecamere installate a piazza Mercato hanno altresì l’obiettivo di restituire ai foggiani un luogo storico che intendiamo valorizzare, anche grazie alle altre iniziative messe a punto dall’Amministrazione comunale”

All'interno dello stesso progetto, rientra anche la sistemazione della centralina di rilevazione delle polveri sottili PM2.5 e PM10, che fornirà dati statistici e grafici. Così l’assessore all’Ambiente e all’Innovazione tecnologica, Francesco Morese: “La centralina è stata installata in via Arpi nei pressi della Facoltà di Lettere dell'Università di Foggia, in quanto zona a traffico limitato e sarà in grado di rilevare l'eventuale inquinamento ambientale già a partire dalla prossima settimana. Altre centraline saranno in seguito installate in altre zone della città come piazza Cavour e piazzale Vittorio Veneto, dove la concentrazione di veicoli è maggiore”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • "Irresponsabile incoraggiare la didattica in presenza". Appello di Emiliano al mondo della scuola. "La mia non è una crociata"

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento