Teatro Giordano, ancora problemi: cabina elettrica da installare altrove

La Sovrintendenza ha dato parere negativo sull’installazione della cabina nella strada alle spalle del Teatro. Problemi anche per il parquet il cui rivestimento non sarebbe ignifugo

Teatro "Umberto Giordano"

Uno dei tesori della nostra città, chiuso al pubblico da tempo immemore. Il nostro contatore, mentre vi scriviamo, ci ricorda che sono 1086 i giorni di ritardo della riapertura del Teatro Giordano, rispetto ai tempi promessi dal sindaco Mongelli. Un numero impietoso, di una tragicomica situazione che non smette di regalare colpi di scena. Proprio quando la riapertura della struttura sembrava imminente, è sorta l’ennesima complicazione: la cabina elettrica non sarà più installata nella strada posta accanto al Teatro. Un niet, giunto dalla Sovrintendenza, che di fatto procrastina ulteriormente i lavori; serve di conseguenza un altro posto dove collocare la cabina. La Sala “Fedora” o il vicino parcheggio della Maddalena sono le opzioni più plausibili. Problemi anche per il parquet, il cui rivestimento non sarebbe ignifugo come la norma richiede. Nuovi problemi, e riapertura ancora lontana. E intanto il contatore cammina…

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento