Rodi Garganico, militari salvano tartaruga marina Caretta-Caretta

Le violenti mareggiate l'hanno trascinata a riva. I militari l'hanno notata incapace di riprendere il mare durante un pattugliamento della costa. Trasferita nell'Oasi di Lago Salso a Manfredonia

Esemplare di tartaruga marina

Misura 30 centimetri la tartaruga marina “Caretta-Caretta” messa in salvo da due militari in servizio nell’ufficio marittimo di Rodi Garganico.

Potrebbero esser state le violenti mareggiate degli ultimi giorni a trascinare l’esemplare più diffuso del Mar Mediterraneo sulle spiagge della località garganica.

I militari l’hanno notata in evidente stato di difficoltà durante un pattugliamento della costa. Incapace di riprendere il mare, la giovanissima tartaruga è stata affidata al personale veterinario della Asl e poi trasferita nell’Oasi di Lago Salso a Manfredonia nel centro affiliato WWF, dove rimarrà per riprendersi completamente dalla disavventura.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento