rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Cronaca Centro - Stazione

Prima lo tampona, poi lo insulta e lo aggredisce con un'asta di ferro

E' accaduto a Foggia sabato notte intorno all'una nei pressi della Stazione Centrale. L'uomo ha chiesto soccorso a dei passanti che hanno subito allertato il 112 e il 113

Aggredisce automobilista con un'asta di ferro. E' accaduto nel capoluogo dauno sabato notte intorno all'una nei pressi della Stazione Centrale. Due persone, marito e moglie, sono finite nel mirino di uno sprovveduto.

Secondo una prima ricostruzione alcuni testimoni avrebbero visto un uomo attraversare la strada e chiedere soccorso. Avrebbe detto di essere stato tamponato e aggredito da un'automobilista, che proprio in quel preciso istante, sopraggiungeva a bordo di una macchina grigia con il cofano letteralmente rialzato e distrutto. I soccoritori hanno allertato il 112 e il 113. I primi a giungere sul posto sono stati i Carabinieri.

In seguito al tamponamento la vittima sarebbe scesa dalla propria vettura per chiedere spiegazioni. L'altro conducente lo avrebbe dapprima pesantemente insultato e minacciato di morte, successivamente gli avrebbe sferrato sulla testa un'asta di ferro che aveva con sè a bordo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima lo tampona, poi lo insulta e lo aggredisce con un'asta di ferro

FoggiaToday è in caricamento