Cronaca Lucera

Un comitato contro il taglio degli uffici giudiziari in Capitanata

Costituito a Lucera il "Comitato per la difesa della legalità in Capitanata" contro il taglio degli uffici giudiziari. Riunioni pubbliche nella città federiciana e a Rodi Garganico

Il 12 luglio 2012, al termine dei lavori dell’assemblea permanente del Foro di Lucera, si è spontaneamente costituito il ‘Comitato per la difesa della legalità in Capitanata’.

Ne fanno parte gli Ordini Professionali interessati, i rappresentanti dei 33 Comuni investiti dalla soppressione delle sedi giudiziarie del Tribunale circondariale di Lucera e delle sezioni distaccate di Rodi Garganico e di Apricena, il personale amministrativo e i rappresentanti delle associazioni forensi quali la Camera Penale della città federiciana e l’Associazione Avvocati Garganici.

Il Comitato si farà promotore di ogni iniziativa utile a scongiurare la soppressione delle sedi giudiziarie di Lucera, Rodi Garganico ed Apricena anche attraverso il coinvolgimento, che si augura massiccio, della società civile e degli organi di stampa.

A tal fine è stata indetta una seduta pubblica allargata ai consigli comunali riuniti dei 32 Comuni del vircondario del Tribunale di Lucera nonché del vomune di San Severo per giovedì 19 luglio in Piazza Duomo a Lucera e per sabato 21 luglio in piazza Luigi Rovelli a Rodi Garganico.

Il Comitato auspica la più ampia partecipazione dei cittadini.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un comitato contro il taglio degli uffici giudiziari in Capitanata

FoggiaToday è in caricamento