Cronaca Torremaggiore

Scaricano rifiuti su un campo, carabinieri della forestale si appostano e li beccano: denunciati

Quattro persone sono state denunciate. Dall'inizio dell'anno, sono già cinque i siti individuati nel Foggiano nei quali si smaltivano illecitamente rifiuti

Sgominata dai militari dell’arma dei Carabinieri Forestale una intera organizzazione dedita all’illecito smaltimento di rifiuti. Gli uomini del comando Gruppo Carabinieri Forestale di Foggia, insieme al reparto di Serracapriola, dopo una intensa attività di polizia hanno denunciato in flagranza di reato quattro persone che, a vario titolo, concorrevano allo smaltimento illecito di rifiuti speciali.

Nel dettaglio, un camion di proprietà  di una ditta iscritta all’albo gestori rifiuti di San Severo, guidato da un anziano, raggiungeva alcune campagne in agro di Torremaggiore e sversava il suo carico di rifiuti speciali con il consenso del proprietario del terreno. I militari, dopo lunghi appostamenti, hanno bloccato il camion proprio nel momento in cui stava sversando materiali vari sul campo.

Sequestrato quindi il mezzo pesante, il terreno dove venivano smaltiti i rifiuti e denunciate a piede libero quattro persone: il titolare dell’azienda di smaltimento rifiuti, l’autista del camion, il proprietario del terreno ed un altro soggetto. I militari hanno notato anche che nell’area dell’accertamento, precedentemente, i rifiuti erano anche stati dati alle fiamme.

L’attività rientra all’interno di una intensa attività di controllo del territorio che vede particolarmente impegnati i carabinieri forestale: dall’inizio dell’anno sono cinque i siti individuati nei quali si smaltivano illecitamente rifiuti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaricano rifiuti su un campo, carabinieri della forestale si appostano e li beccano: denunciati

FoggiaToday è in caricamento