In preda alla disperazione, sale su un cornicione per farla finita: uomo salvato in extremis

E' accaduto ieri pomeriggio in via Natola. L'uomo, depresso per le difficili condizioni finanziarie, ha minacciato di lanciarsi dal terzo piano di un'abitazione. Decisivo l'intervento della Polizia Municipale

L'ambulanza del 118 sotto l'abitazione

Attimi di paura ieri pomeriggio in via Natola, dove dal terzo piano di uno stabile un uomo minacciava di lanciarsi nel vuoto. Alcuni passanti e residenti della zona hanno fermato una pattuglia della Municipale informando gli agenti che un uomo era sospeso sul cornicione di una palazzina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allertata la sala operativa, gli agenti hanno raggiunto l’abitazione e dopo vari tentativi sono riusciti a convincerlo a desistere dal tentativo di suicidio. Il soggetto è stato caricato su un’ambulanza e accompagnato al Pronto Soccorso. Alla base del tentato gesto le difficili condizioni finanziarie che avrebbero provocato nell’uomo sconforto e depressione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento