Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Stupro Cerignola: arrestati 14enni, vittima una coetanea conosciuta su FB

I due 14enni avrebbero approfittato di lei nei mesi di gennaio e febbraio, minacciandola che se avesse parlato con qualcuno delle violenze avrebbero pubblicato i suoi video su internet

Questura Foggia

I due quattordicenni di Cerignola arrestati e trasferiti in una comunità del brindisino sono accusati di sequestro di persona e violenza sessuale nei confronti di una 14enne, in concorso con altri minori non imputabili. Si tratta di tre 13enni segnalati al Tribunale dei minori.

Dalle indagini è emerso che la vittima e i carnefici si sarebbero conosciuti su Facebook e che i due 14enni avrebbero approfittato di lei nei mesi di gennaio e febbraio, minacciandola che se avesse parlato con qualcuno, avrebbero pubblicato i suoi video su internet. Per approfondimenti CLICCA QUI

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stupro Cerignola: arrestati 14enni, vittima una coetanea conosciuta su FB

FoggiaToday è in caricamento