Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

FN, NON e UDN: “Ai foggiani avete tolto tutto, volete anche questi”?

A Palazzo di Città i tre movimenti politici hanno esposto uno striscione di protesta contro il funzionamento della cosa pubblica. Tappezzati di volantini tutti i parchimetri del capoluogo dauno

Uno striscione dal sapore goliardico ed estremamente provocatorio è stato esposto dai militanti di Forza Nuova, Nuovo Ordine Nazionale e Uno di Noi davanti la sede del Comune di Foggia: “Ai foggiani avete tolto tutto, volete anche questi?”. Invece sui parchimetri di Foggia un volantino di protesta: “La Casta politica ruba i soldi ed i cittadini foggiani dovrebbero pagare? Non pagheremo la vostra crisi sappiatelo”. Striscione-3

I tre movimenti politici condannano il funzionamento della cosa pubblica e sferrano l’attacco all’amministrazione Mongelli: “Oltre 5000 parcheggi a pagamento sono una tassa perpetua che rimarrà per sempre a danno dei foggiani; una cifra spropositata per una piccola città di provincia, che toccherà, oltre alle vie centrali, quelle semiperiferiche e periferiche della città. Dopo aver privatizzato il cimitero, svenduto i suoli a beneficio dei soliti noti, non aver neanche raccolto l’immondizia e per giunta aver aumentato la TARSU, perso i fondi per mera incapacità, le classi più deboli ed i ceti sociali più disagiati devono risanare il deficit comunale. Questa maniera di agire è oligarchica e autoritaria, assurda ed ingiusta, i costi li deve pagare chi ha provocato i disastri, non i cittadini inermi”.

Una protesta trasversale che non risparmia nessuno: “Vorremmo sapere chi nel tempo ha nominato decine di consigli di amministrazione che percepivano stipendi da favola: all’Amica, all’Ataf, all’Amgas, sperperando milioni di euro, quale conseguenza pagherà?”.

Sotto i colpi di Forza Nuova, Nuovo Ordine Nazionale e Uno di Noi finiscono anche Berlusconi e Vendola. “Questa classe politica è totalmente inidonea a fronteggiare la crisi, dopo averla creata”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FN, NON e UDN: “Ai foggiani avete tolto tutto, volete anche questi”?

FoggiaToday è in caricamento