Striscia la Notizia a Lucera: cittadini in difesa dell’ospedale Lastaria

Fabio e Mingo hanno raggiunto in piazza i cittadini inviperiti. Ai microfoni degli inviati di Striscia anche il sindaco Pasquale Dotoli e il direttore sanitario, dott. Francesco Meddadri

Un cittadino con Mingo

Dopo la protesta degli amministratori di Lucera davanti la Asl del capoluogo dauno e il colloquio tra Manfrini e Barbara Matera, per evitare la chiusura del Lastaria di Lucera si mobilitano anche le telecamere di Striscia La Notizia. Bagno di folla nel centro federiciano per urlare a gran voce il diritto alla salute.

Una struttura efficiente che da più di 50 anni garantisce assistenza sanitaria ai cittadini di 17 paesi limitrofi, alcuni anche provenienti dalla Campania. Una struttura per la quale sarebbero stati spesi 6 milioni di euro per renderla ancor più tecnologica e funzionale.

Tra la gente si fa strada la paura che l’ospedale di Lucera possa chiudere i battenti. Per questo motivo i lucerini sono scesi in piazza e hanno presidiato davanti al nosocomio insieme agli inviati del programma satirico di Antonio Ricci, Fabio e Mingo.

IL SERVIZIO DI STRISCIA: CLICCA QUI

Con loro anche il primo cittadino Pasquale Dotoli e il direttore sanitario, dott. Franco Mezzadri. L’idea che un domani  si possa finire tra i corridoi degli Ospedali Riuniti di Foggia fa male. Cittadini preoccupati, soprattutto anziani, chiedono alla Regione Puglia maggiore considerazioni e un ripensamento circa l’idea di includere la struttura ospedaliera di Lucera nel piano di riordino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non fa i nomi Dotoli ma precisa: “Siamo preoccupati dal trattamento che qualcuno ci vuole riservare, ingiusto e impari rispetto ad altre realtà”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento