Bavaro pensa a un cartello con scritto: “Ingresso di Foggia, strada dissestata”

Il vicepresidente della prima commissione Lavori Pubblici della Circoscrizione "Arpi--Croci Nord" invita Agnusdei ad impegnarsi per ripristinare il manto stradale in via San Severo

Piazza Calderazzo

Roberto Bavaro, vicepresidente della prima commissione Lavori Pubblici della Circoscrizione “Arpi--Croci Nord”, torna a sollecitare l'amministrazione comunale, e nello specifico l'assessore Agnusdei, a compiere gli interventi di riparazione del manto stradale di alcune vie dissestate.

Tra queste – sottolinea Bavaro – ci sono anche via Lucera e Via San Severo, tra le arterie principali del capoluogo dauno che spesso sono teatro di numerosi sinistri stradali.

In parecchie occasioni gli automobilisti sono stati costretti a fare ricorso alle officine meccaniche.  “A questo punto – aggiunge - non ci resta che segnalare lo stato di degrado delle strade con un cartello su cui scrivere “Ingresso di Foggia – Strada dissestata”.

Il vicepresidente della prima commissione ricorda le lettere corredate di foto (via Sant’Eligio, via Petrucci e Piazza Eugenio Calderazzo) inviate all’assessorato ai Lavori Pubblici.

Le piogge che si sono abbattute in queste ore hanno di fatto peggiorato la situazione. Buche e crateri restano. “L'amministrazione comunale si assuma le proprie responsabilità” conclude Bavaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento