Foggia Libera Foggia, firmata l'ordinanza: ecco tutte le strade chiuse dalle 14 fino al termine della manifestazione

Su invito di Libera, venerdì 10 gennaio, dalle 16, Foggia sfilerà per le strade della città per rispondere alla violenza criminale

Foto di repertorio

E' tutto pronto per la manifestazione 'Foggia Libera Foggia' di venerdì 10 gennaio. In queste ore il dirigente del Servizio Mobilità e Traffico, Romeo Delle Noci, ha firmato l’ordinanza con cui sono stati disposti alcuni provvedimenti di circolazione.

A partire dalle ore 14 e sino al termine della manifestazione la chiusura temporanea al traffico veicolare di viale Candelaro, via San Severo, Piazza Sant'Eligio, via della Repubblica, via Arpi (nel tratto compreso tra via G. Ricciardi e via della Repubblica), piazza Francesco De Sanctis, via Duomo, Piazza XX Settembre, Corso Cairoli, Piazza Umberto Giordano e via Lanza.

A partire dalle 7 e sino al termine della manifestazione il dirigente ha disposto l’istituzione del divieto di sosta con 'Rimozione Forzata' su tutti i tratti di strada oggetto dell’ordinanza ovvero ricadenti all’interno del perimetro chiuso al traffico.

Considerato che la manifestazione di concluderà nell'area pedonale di via Lanza/piazza Giordano al fine di far defluire in sicurezza i partecipanti e tutti i mezzi ad essa coinvolta, si rende necessario chiudere temporaneamente al traffico veicolare piazza Cavour, via Galliani e via Mazzei, dalle ore 18 alle ore 21. La mobilitazione è stata promossa da Libera per rispondere alla violenza criminale.

Aggiornato alle ore 19.00 del 09.01.2020

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento