Cronaca Via Aldo Moro

Stornarella, stramazza al suolo dopo litigio: 40enne morto per un malore fulminante

E' successo ieri sera, intorno alle 22, all'esterno di un bar cittadino. La vittima è un nigeriano di 40 anni, bracciante agricolo e padre di due figli di 12 e 5 anni

Il luogo dell'accaduto

Prima il litigio in strada; poi la morte, improvvisa. E' quanto successo ieri sera, intorno alle 22, a Stornarella, nei Cinque Reali Siti, dove all'esterno di un bar cittadino è nato un litigio tra due uomini africani - uno del Ghana, l'altro nigeriano - "armati" rispettivamente di bottiglia e di bastone. Durante la contesa, uno dei due è stramazzato al suolo, forse per un malore improvviso.

VIDEO | Le immagini sul luogo dell'accaduto

La vittima è un nigeriano di 40 anni, bracciante agricolo e padre di due figli di 12 e 5 anni. In un primo momento, i carabinieri - incaricati delle indagini del caso, giunti sul posto insieme alla polizia locale -  temevano potesse trattarsi di un omicidio; il litigio, però, era stato ripreso dalle telecamere di sorveglianza presenti in zona, grazie alle quali è stato possibile ricostruire la reale dinamica di quanto accaduto: durante il litigio, il 40enne nigeriano è caduto a terra privo di sensi, ma tra i due non vi era stato alcun contatto. L'ipotesi più probabile, quindi, è quella di morte naturale, un malore improvviso che ha colpito il 40enne, senza lasciargli scampo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stornarella, stramazza al suolo dopo litigio: 40enne morto per un malore fulminante

FoggiaToday è in caricamento