Atto incendiario a Stornarella: distrutto dalle fiamme il gabbiotto del distributore 'Eni'

Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza dell'attività. Ai militari, la vittima ha dichiarato di non aver ricevuto minacce o intimidazioni

Immagine di repertorio

E' quasi certamente di natura dolosa l'incendio avvenuto la scorsa notte, ai danni del distributore di benzina 'Eni' situato alle porte di Stornarella, lungo la Provinciale 88. Il fatto è successo nel cuore della notte: ignoti hanno dato alle fiamme il gabbiotto di servizio del distributore, che è andato completamente distrutto nel rogo.

Benchè i vigili del fuoco intervenuti non abbiano riscontrato inneschi evidenti o tracce di liquido infiammabile, non sembrano esserci dubbi sulla natura dell'incendio. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno analizzando le immagini del sistema di videosorveglianza dell'attività. Ai militari, la vittima ha dichiarato di non aver ricevuto minacce o intimidazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento