I militari sospettano di lui e lo perquisiscono: nella giacca aveva 31 stecche di hashish

Leonardo Rano, pregiudicato 24enne, è stato arrestato dai carabinieri di Stornara. Dopo averlo tenuto d’occhio per giorni, l’uomo è stato sottoposto a controllo. Nella sua abitazione trovato materiale per il confezionamento della droga

La droga sequestrata

A Stornara i militari della locale Stazione hanno arrestato Leonardo Rano, pregiudicato 24enne di Stornara. I militari, che lo tenevano d’occhio da giorni avendo il fondato motivo di ritenere che il giovane si dedicasse ad un’intensa attività di spaccio, per cui risultava avere già precedenti penali specifici, lo hanno sottoposto ad un controllo, e all’interno della tasca della giacca gli hanno trovato 31 stecche di hashish, del peso complessivo di circa 100 grammi, oltre a vario materiale per il confezionamento dello stupefacente, che il Rano deteneva presso la propria abitazione.

Su disposizione del P.M. di turno il Rano è stato rinchiuso nel carcere di Foggia. Risponderà del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • "Esco con gli amici" ma non fa più ritorno. Scomparso a 16 anni ma c'è chi tace per paura: "Noi non dimentichiamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento