La minaccia: "Dammi 200 euro o distruggo tutto", carabinieri lo arrestano per tentata estorsione

I militari pertanto lo hanno dichiarato in stato di arresto per tentata estorsione e lo traducevano presso la Casa Circondariale di Foggia.

"Dammi 200 euro o distruggo tutto". Questa la minaccia proferita da un uomo del Burkina Faso, arrestato a Stornara dai carabinieri del posto. Secondo quanto accertato, l’uomo pretendeva da una persona del posto la corresponsione di una somma di 200 euro, senza averne alcun titolo.

Intervenuti sul posto, i militari delle Stazioni di Stornara e Stornarella hanno constatato l'atteggiamento violento dell’uomo, che minacciava di distruggere tutto quanto si trovava a tiro se non avesse avuto quanto richiesto. I militari pertanto lo hanno dichiarato in stato di arresto per tentata estorsione e lo traducevano presso la Casa Circondariale di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento