Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Stornara

Minacciata e picchiata dall'ex fidanzato: 41enne arrestato dai carabinieri

L'uomo è stato sottoposto ai domiciliari con braccialetto elettronico. A Cerignola arrestato un 34enne per in ottemperanza di un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Corte d’Appello presso la Procura Generale della Repubblica di Bari, per il reato di detenzione ai fini di spaccio

Sono due le persone arrestante nei giorni scorsi dai carabinieri della Compagnia di Cerignola in esecuzione di altrettanti provvedimenti emessi dall’Autorità Giudiziaria.

I carabinieri della stazione di Stornara hanno proceduto all’arresto di un 41enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, destinatario di  un’ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Gip del Tribunale di Foggia. L’uomo, ritenuto responsabile di minacce e lesioni nei confronti della sua ex fidanzata, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico.

A Cerignola i militari della locale Stazione hanno arrestato un 34enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine, in ottemperanza di un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Corte d’Appello presso la Procura Generale della Repubblica di Bari, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione e porto abusivo di armi. L’uomo, che dovrà scontare la pena di 4 anni di reclusione, dopo le formalità di rito, è stato associato alla casa circondariale di Foggia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciata e picchiata dall'ex fidanzato: 41enne arrestato dai carabinieri

FoggiaToday è in caricamento