menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli a tappeto a Stornara: pizzicato 15enne con quattro bustine di hashish, 28enne con tirapugni e bastone

Nel corso dei controlli, altre cinque persone sono state segnalate per uso personale di sostanze stupefacenti. I militari hanno sequestrato dosi di marijuana, hashish e cocaina.

Nel corso dei controlli svolti la scorsa settimana a Stornara dai carabinieri della locale stazione, a cui hanno preso parte anche pattuglie di rinforzo di altri reparti della compagnia carabinieri di Cerignola, i militari hanno arrestato due persone, ne hanno denunciate in stato di libertà altre due ed hanno segnalato alla Prefettura di Foggia alcuni assuntori di sostanze stupefacenti.

Gli uomioni della sezione Radiomobile hanno arrestato in flagranza del reato di evasione un 31enne del posto, già noto alle forze dell’ordine. Lo stesso è stato sorpreso mentre si trovava alla guida di una autovettura nonostante fosse sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di ricettazione.

L’arrestato, su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell’arresto. Convalidato l’arresto, il gip del tribunale dauno ha disposto nei confronti del 31enne il ripristino della misura cautelare degli arresti domiciliari a cui si trovava già sottoposto.

È finito in manette anche un 54enne del posto raggiunto da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Foggia, dovendo lo stesso espiare la pena di 2 mesi e 17 giorni di reclusione per il reato di furto aggravato commesso nel 2013 a Foggia. Dopo le formalità di rito, i carabinieri della Stazione di Stornara lo hanno sottoposto alla detenzione domiciliare presso la sua abitazione.

I militari della Stazione stornarese hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Foggia per porto di armi o strumenti atti ad offendere un 28enne di Stornara, già noto ai carabinieri. Lo stesso, controllato al volante di una autovettura, è stato trovato in possesso di un tirapugni in metallo, che era custodito vicino al freno a mano, e di un bastone artigianale lungo 50 centimetri ricoperto di nastro adesivo, che era invece custodito nel cofano posteriore. Il materiale rinvenuto è stato sequestrato. Nei confronti del 28enne è scattata anche una segnalazione alla Prefettura di Foggia per uso personale di sostanze stupefacenti perché trovato in possesso di una bustina contenente una dose di marijuana.

Nel corso dei controlli, altre cinque persone sono state segnalate per uso personale di sostanze stupefacenti. I militari hanno sequestrato dosi di marijuana, hashish e cocaina.

È stato invece deferito in stato di libertà alla Procura per i Minorenni di Bari per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un 15enne del posto, trovato in possesso di 4 bustine di plastica trasparente contenenti 4 grammi di hashish. La sostanza stupefacente è stata sottoposta a sequestro.

I militari hanno inoltre sequestrato tre autovetture poiché prive di copertura assicurativa ed hanno sanzionato due conducenti per guida senza patente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento