Incensurate sì, ma con la droga in casa: arrestate una ragazza e una donna

Due incensurate di 36 e 20 anni sono state arrestate dai carabinieri di Stornara, dopo una perquisizione domiciliare. La droga era già suddivisa in dosi; rinvenuto anche del materiale per il confezionamento

Era da giorni che i Carabinieri della Stazione di Stornara tenevano d’occhio un’abitazione del centro cittadino. Nei giorni scorsi i militari sono entrati in azione perquisendo l’abitazione e rinvenendo, nella disponibilità di due donne, un quantitativo di circa 25 grammi di hashish, già suddiviso in dosi, oltre al materiale per il confezionamento dello stupefacente.

Così S.P., di 36 anni, e B.A.V. di 20, entrambe incensurate, sono così finite in manette con l’accusa di detenzione di hashish finalizzata allo spaccio.

Su disposizione del Pubblico Ministero di turno le due donne sono quindi state sottoposte agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento